Powered by Blogger.

domenica 14 settembre 2014

DOOOM!


Si dice che la nostra società non dia spazio ai giovani.
E' vero.
Si dice che i giovani non abbiano voglia di emergere.
Questo può non essere vero.
Prendiamo questo giovinastro teppista, tale Domenico Attianese (a volte conosciuto come Helldoom, ditemi un po' voi).

E' Giovane, su questo non ci piove. Si impegna parecchio e anche su questo no problem.
Il fatto è che riesce nelle sue iniziative con una facilità che è quasi fastidiosa.
Va bene, possiamo togliere il quasi.
Voglio dire, si è fatto una triennale liscia come il velluto, a media perfetta (Non cominciate ad odiarlo?), quattro anni di scrittura nell'ombra prima di mostrarsi al pubblico, un anno prima di fare il passo dell'autopubblicazione (Non cominciate ad odiarlo?).

Ha capito fin dall'inizio che il lavoro fatto seriamente paga. Quattro anni di scrittura nell'ombra prima di mostrarsi al pubblico, un anno prima di fare il passo dell'autopubblicazione (no, davvero, non vi è almeno antipatico?).
Sta facendo quel percorso ad ostacoli che è il praticantato nel giornalismo.
Seriamente e con i suoi obiettivi saldamente fissati in testa. E nel frattempo si diverte.
Verrebbe da chiedersi se ha scoperto il segreto delle giornate di 48 ore, vero? Invece no. E' "solo" bravo. (anche fastidioso, dai, datemi soddisfazione).


I giovani non emergono? Non è un problema suo, questo invece che farsi strada si sta costruendo un'autostrada. (ma un giorno anche lui avrà i capelli bianchi e allora vedremo!)
Angelo Benuzzi


Condividi quest'articolo! :

0 commenti: